· 

Accogliere il Cambiamento

Con l'equinozio di primavera la Natura si prepara al suo ‘rito’ di passaggio ad una nuova rinascita portando energia e forza alla Terra e a tutti esseri viventi.

 

Siamo in linea con questo sentire? 

Ascoltiamo il nostro corpo durante questo processo di cambiamento?

 

Siamo parte integrante del pianeta e della Natura, ma purtroppo spesso ci limitiamo ad esserne solo utilizzatori. Con la primavera i fiori sbocciano, l'erba rinasce dalla gelida terra, gli insetti iniziano lentamente a farsi vedere, il sole scalda e stimola tutti gli esseri viventi, gli uccelli iniziano a farsi sentire, tutto inizia lentamente a lasciare il freddo, rigido e immobile inverno per lasciare spazio al calore al movimento, alla vita, alla luce e al rinnovato senso di nuova energia che tutto pervade, e anche noi lo sentiamo nel nostro corpo.

 

Dobbiamo essere consapevoli di questo ‘passaggio’, prendendoci il tempo necessario per assaporare ogni istante di questo processo meraviglioso.

 

Come?

Rallentare e concedersi di connettersi al ritmo della Natura dove tutto si ri-prende il suo tempo e il suo spazio. Tutto tranne l'uomo, che con i suoi ritmi frenetici e la sua vita ‘comoda’ si accorge poco e di rado del tutto che lo circonda.

 

Trascorriamo anni distratti dal ritmo frenetico, mai concentrati su noi connessi in relazione all'ambiente, alla Natura, che incessante continua a prescindere da ogni decisione umana.

 

Impariamo dalla Natura… Lei si prepara all'arrivo della primavera, danza accogliendo il cambiamento, tutto interagisce e si integra come in una splendida orchestra.  

 

Così dovremmo fare con il nostro corpo, che beneficia di questo cambiamento, i sensi si affinano e si risvegliano, le nostre cellule cambiano e possiamo uscire dal torpore e dall'immobilità invernale ritrovando nuova energia.

 

In questo può esserti d'aiuto il Rolfing®, in quanto lavora nella direzione di una rinnovata consapevolezza, di una nuova integrità fra le parti corpo, mettendole in relazione tra loro, con lo spazio e l'ambiente.

 

Organizzando la struttura corporea con il processo educativo del Rolfing® offriamo di cambiare schemi organizzativi e trovare una nuova dimensione e prospettiva in relazione alla gravità, e quindi alla Natura, potendo così sperimentare il vantaggio che il cambiamento comporta, imparando ad accogliere il nuovo, ascoltando spazi del corpo che possono essere stati inibiti e non ‘abitati’ dal nostro sentire, lasciando andare via l'inverno del corpo.

 

Se hai piacere di approfondire l'argomento sarò lieto di accompagnarti alla scoperta della tua primavera corporea.

 

Andrea Brighi

certified rofler™

17 marzo 2022